Come comportarsi al PRIMO APPUNTAMENTO con una ragazza - TECNICHE DI SEDUZIONE | Come Conquistare una Ragazza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Primo appuntamento

Come comportarsi al primo appuntamento con una ragazza

Se sai COSA FARE durante il primo appuntamento, puoi evitare di BRUCIARTI con una ragazza che ti piace davvero? — Come influenzare le scelte di una donna.

primo appuntamento con una ragazza come comportarsi


Dopo due anni dalla fine della mia storia più importante (durata 5 anni e 3 di convivenza) finalmente ho conosciuto una ragazza che mi piace davvero (prima solo flirt con ragazze che non mi hanno interessato così tanto), ma con la quale mi sono bruciato al primo appuntamento.


Come è successo? Ecco a te... questo è ciò che è accaduto:


1) Ci siamo conosciuti in un locale/discoteca lei mi ha colpito subito e mi sono avvicinato a lei di lato dicendole che avrei voluto vestirmi diversamente dagli altri (che erano tutti vestiti di bianco) e le ho detto che anche lei si distingueva perché era vestita diversamente dalle altre e mi incuriosiva, anche se lei ha ammesso di sentirsi un po' a disagio (lei ha 2 o 3 kg di troppo e le altre erano tutte super modelle), ma la conversazione è andata avanti serena e allegra. Ci siamo presentati poi l'ho lasciata dicendole che dovevo raggiungere gli amici.


Dopo un po' ci siamo incontrati di nuovo e le ho detto che l'avevo cercata per sale e spazi comuni perché ci tenevo a rivederla.. lei ha apprezzato, e siccome mi ha detto che le ero simpatico mi ha dato il suo numero di telefono (premetto che non ho problemi a conoscere ragazze, a parlarci in qualsiasi situazione).


2) Nei giorni successivi ci siamo sentiti su whatsapp e ci siamo dati un appuntamento che poi è diventato la cena di lunedì sera. Anche se in effetti non sarei voluto andare a cena la prima volta.. però poi ho cambiato idea e lei mi è sembrata entusiasta. Devo dire però che da sabato sera a lunedì mattina, nonostante io le avessi scritto sabato sera, non mi ha risposto e c'è stato uno strano silenzio, si è fatta risentire appunto con un buongiorno il lunedì mattina.


3) La cena è stata piacevole senza pause e senza momenti di silenzio o imbarazzo (credo però di averle fatto un po' troppi complimenti - sugli occhi... sul sorriso.. solite cose... ma le sentivo davvero era tanto che non mi lasciavo andare così proprio perchè lei mi piace tanto (sono stato  congruente con quello che pensavo ma non credo che lei ci abbia creduto) ... le ho detto anche però che qualche difetto glielo avrei trovato ma per ora anche la sua piccola cicatrice sul naso per me era sexy...


Abbiamo parlato di varie cose (dai viaggi, lavoro, libri, amore per gli animali - e qui credo che abbia capito che non sono molto entusiasta di tenere animali in casa.. lei vive insieme a un grosso gatto... e lei adora viaggiare mentre io le ho detto che di viaggi per vari motivi ne ho fatti pochi ma le ho parlato dei viaggi che ho fatto con entusiasmo e passione)


4) Poi le ho proposto di fare una passeggiata e lì però non eravamo molto a nostro agio perché lei era stanca, anche se non ha rifiutato di farla (io lì per lì non me ne sono accorto), poi mentre camminavamo le ho preso la mano e lei mi ha guardato e mi ha detto "lo so sono sfuggente", poi dopo un po' mentre ci avvicinavamo alla macchina per tornare l'ho baciata e lei ha ricambiato ma non c'era magia avrei dovuto capirlo e non baciarla così...


5) Poi in macchina (altro clamoroso errore dato che magia non c'era) ho provato a baciarla di nuovo ed anche in questo caso non si è fatta da parte anche se mi ha detto "al paese mio non si fa subito così" o una cosa del genere.. e io le ho risposto "erano tre giorni che desideravo farlo" e lei ha sorriso...


6) Poi ci siamo salutati con un bacetto sulle labbra lei seduta in macchina sua e poi ognuno è andato via con la propria macchina


7) Più tardi mi ha scritto che era arrivata a casa e che mi ringraziava tantissimo per la bella serata. Io le ho risposto che era stata lei a rendere bella la serata (e poi mi ha risposto con un sorrisino)


8) La mattina dopo le ho scritto buon giorno e poi che stavo pensando a una cosa...e poi non mi ha risposto più.


La sera le ho riscritto "ho voglia di sentirti..." ma non mi ha risposto neanche a questo messaggio..


9) in pausa pranzo del giorno dopo ho provato a chiamarla ma non mi ha risposto e poi mi ha mandato questo sms:



"Ciao devo dirti una cosa, mi dispiace ma l'altra sera non è scattata la scintilla. Sei una persona interessante ma non sei il mio tipo. Non te la prendere, ciao"



Come fa a dire che sono interessante se non sa nulla di me non abbiamo parlato di ciò che faccio, delle mie passioni, delle mie aspirazioni nè del mio passato lo stesso vale per il fatto che io non sono il suo tipo.. come fa a dirlo se non mi conosce? se non l'avessi baciata sbagliando il momento forse ci sarebbe stato un secondo appuntamento invece così sembra perduta per sempre... :(((


Dopo il suo sms io non ho fatto più nulla.. nè scriverle nè chiamarla nè cercarla in alcun modo, silenzio assoluto.


Io non voglio rinunciare a lei perchè mi piace moltissimo e sento che forse potrei davvero tornare ad innamorarmi.


Ti ringrazio per i consigli che vorrai darmi, intanto resto in attesa.


> Invia anche tu la tua richiesta a:
SEDUZIONEMAGAZINE@LIVE.IT


* * *



Apro prima una breve parentesi.

Dici che non hai problemi ad approcciare per conoscere ragazze in ogni circostanza... io ti devo dire, però, che ho notato alcuni errori ANCHE durante l'approccio, e non solo durante il primo appuntamento con questa ragazza...

Non mi dilungo a parlare di approccio in questo articolo, visto che NON è il tema centrale di oggi.

Ne parleremo sicuramente in altri interventi, e comunque nel manuale con le Tecniche di Approccio parleremo solo di quello e di come innescare fin da subito la
fiducia istantanea, senza farla sentire a disagio.

Torniamo a noi.

Dici che non hai problemi a conoscere ragazze... ma secondo te è meglio:


1) conoscere TANTE DONNE per poi fallire ogni volta l'obiettivo dopo il primo appuntamento?

2) avere le consapevolezza di sapere COME FARE per conoscere ogni ragazza ed in particolare una ragazza CHE TI PIACE DAVVERO, e di riuscire a raggiungere L'OBIETTIVO una volta che uscite insieme la prima volta?


Voglio dire, a cosa ti serve impegnarti tanto e sprecare energie per conoscere 100 donne
se poi non riesci a concludere con NESSUNA di queste?

Non sarebbe meglio sviluppare le capacità ESSENZIALI che ti servono per conoscere
LA donna che ti piace, sapendo perfettamente qual è il modo giusto di comportarsi con lei per raggiungere l'obiettivo durante il vostro primo appuntamento?

Prova a pensare invece a chi ha MOLTE difficoltà ad approcciare una ragazza.

Probabilmente, chi NON sa come comportarsi durante l'approccio, sicuramente conoscerà pochissime donne nella sua vita... e poi quando ci uscirà:
finirà per BRUCIARSI INESORABILMENTE COME TE.

Proprio perchè NON saprà come comportarsi durante il primo appuntamento con la ragazza che avrà (faticosamente) conosciuto.

Questa io la chiamo la “Sagra dello SPRECO”.

Tu butteresti nel water 100 euro che hai trovato per terra?


Oppure cercheresti di INVESTIRLE AL MAGLIO E NON SPRECARLE?

Tu nello specifico ragioni troppo in maniera schematica, lo si capisce chiaramente dalla tua analisi per punti (1, 2, 3, 4, ecc...).

E poi non puoi permetterti di perdere il controllo della situazione PROPRIO PERCHE' LEI TI PIACE COME NESSUN ALTRA.

AL PUNTO TALE DI METTERLA SU UN PIEDISTALLO.

Paradossalmente, se tu l'avessi presa in giro per tutto il tempo che siete stati insieme, avresti creato più attrazione di come hai fatto TU... comportandoti fin da subito come uno che pende dalla sua labbra.

Voglio dire... questo è un paradosso: sia chiaro.

Non è che una donna si innamora di te perchè la prendi per il culo... MA SICURAMENTE SE NON SVENDI IL TUO POTERE CONTRATTUALE NON TI BRUCI IN MANIERA DEFINITIVA CON LEI.

Questo è IL CONCETTO che voglio farti arrivare.

Invece hai distrutto subito il tuo potere contrattuale facendole capire che pendevi dalle sue labbra, e che lei NON avrebbe dovuto fare nulla per conquistare TE... visto che tu eri già ai suoi piedi e con il tuo cuore in mano.

Sono convinto che mentre eravate a cena eri incentrato tutto il tempo a pensare a COSA DIRE O FARE per impressionarla, per conquistarla, per fare bella figura ai suoi occhi.

Senza pensare che il tuo vero obiettivo... NON ERA QUESTO.

Ma era creare l'empatia profonda e trovare dei punti di connessione emotiva con lei.

Tu vorresti sapere (giustamente) per quale motivo lei, dopo solo il primo appuntamento, sia arrivata a pensare che NON sei il suo tipo.

Sicuramente non hai ancora capito che le scelte sessuali di una donna NON DIPENDONO da motivazioni logiche e razionali, MA DIPENDONO DA SENSAZIONI E ISTINTI.


Se lei “SENTE” che non sei il suo tipo, lo può sentire anche DOPO SOLO 5 MINUTI CHE TI CONOSCE.


Figuriamoci dopo UN INTERO appuntamento.

Il tuo compito è lavorare sulle sue emozioni per INFLUENZARE i suoi istinti e le sue scelte sessuali.

Scelte che non dipendono MAI da motivazioni logiche.

Lei probabilmente poteva essere attratta da te a livello fisico, tuttavia hai impostato male il tuo modo di interagire con lei durante la serata.

Questo ti ha portato a sentirti a disagio con lei non sapendo come comportarti, visto che NON eri sicuro che tutto stesse andando per il verso giusto.

Sentivi che la situazione ti sfuggiva di mano, ma non capivi il perchè.


Inutile dire che la tua ragazza AVVERTIVA questo disagio, e per questo era SFUGGENTE.

Lei ti percepiva come un tipo piuttosto strano.

Lei magari non capiva IL MOTIVO del tuo comportamento, ma semplicemente non si sentiva completamente A SUO AGIO CON TE.

Ecco perchè non ha rifiutato il tuo bacio, non lo ha rifiutato perchè poteva ANCHE essere attratta fisicamente da te.


Tuttavia, ciò che invece le ha fatto capire che non sei il suo tipo, non era ASSOLUTAMENTE il tuo aspetto fisico... MA... era proprio il tuo COMPORTAMENTO di quella sera.


Un uomo NON viene scaricato dopo il primo appuntamento perchè E' BRUTTO.


Un uomo viene scaricato al primo appuntamento perchè NON CI SA FARE E NON E' CAPACE DI CREARE EMOZIONI E TENSIONE SESSUALE.

Dato che ha accettato il tuo invito ad uscire, TU GIA' LE PIACEVI.

Per certi versi l'avevi GIA' conquistata.

Dovevi LIMITARTI a non deluderla.

A confermare l'idea positiva che si era fatta di te, al punto tale di accettare CON ENTUSIASMO il tuo invito ad uscire.

Fondamentalmente è stato il tuo modo di impostare l'appuntamento che l'ha fatta allontanare.

L'hai proprio DELUSA FORTEMENTE dopo che vi siete visti quella sera.


In un primo momento lei era SINCERAMENTE LUSINGATA all'idea di aver conquistato un uomo DOPO IL PRIMO APPUNTAMENTO.



Voglio dire, magari per lei non è sempre così facile trovare un tipo che alla prima sera fa di tutto per farle capire che è già cotto di lei.

Magari in altre situazioni, con altri uomini, è timida ed insicura.

Magari lei di solito DEVE DARSI DA FARE per conquistare un uomo che le piace e la
stuzzica sessualmente.

Con te invece ha trovato una strada in discesa e ha sentito subito il suo ego APPAGATO.

Si sentiva bella.

Si sentiva sexy.

Si sentiva DESIDERATA, DA UN UOMO CHE ERA AI SUOI PIEDI.

E ti rispondeva con sorrisini di compiacimento.

Peccato però che tutto questo NON CONTRIBUIVA MINIMAMENTE AD INNESCARE I SUOI ISTINTI SESSUALI.

Comportandoti in questo modo hai AUMENTATO la sua autostima.

Bravo.

Ma hai DISTRUTTO la potenziale attrazione che avevi creato la sera che vi siete conosciuti in discoteca.

Per questo motivo
(UNA VOLTA SMALTITA LA BOTTA DI ADRENALINA CHE HAI DATO AL SUO EGO) lei ha iniziato a fare marcia indietro e ad avvertire TROPPA PRESSIONE.

Ha iniziato a capire che tu DESIDERAVI avere una storia con lei.

Ma la brutta notizia è che lei NON VOLEVA ASSOLUTAMENTE QUESTO.

Visto che tu non avevi fatto nulla per innescare la tensione sessuale e l'empatia, lei NON ti inquadrava come potenziale PARTNER SESSUALE.

In questi casi molte donne potrebbero dirti che
“ti vedono come un amico”,  ma lei non ha voluto neanche tirare in ballo la solita scusa dell'amicizia per giustificare la mancanza di attrazione tra voi:


Ti ha cancellato dalla sua vita, e tanti saluti.


Il suo comportamento per molti può essere considerato da “stronza”, ma... voglio dire:
se non si sentiva attratta da te avrebbe dovuto illuderti?

Mi vuoi dire adesso che è LEI la colpevole?

Siamo seri.

Lei si è limitata in modo “crudo” a dirti la verità, ma tutto ciò è la conseguenza del fatto che NON hai creato né l'empatia, né la tensione sessuale.

Anzi, hai svenduto INCREDIBILMENTE il tuo potere contrattuale.

E' probabile che tu possa aver “SENTITO” di comportarti in questo modo genuino e “trasparente” con lei, proprio per il fatto che FINALMENTE, dopo tanto tempo, pensavi di aver trovato una ragazza che ti piacesse DAVVERO.

Ma è proprio questo che ti ha fatto commettere un autogol clamoroso.

Il tuo eccessivo (e prematuro) attaccamento emotivo nei suoi confronti ti ha danneggiato.

Hai lasciato che le TUE EMOZIONI prendessero il controllo di te.


In ogni caso, NON PENSO PROPRIO CHE SE TU NON L'AVESSI BACIATA AVRESTI AVUTO UNA SECONDA POSSIBILITA'.

Non è il bacio dato nel momento sbagliato che in questo caso le ha fatto cambiare idea su di te, ma è L'INSIEME DI TUTTO che le ha fatto cambiare idea.

Deludendola profondamente.

Come ti ho detto prima, il bacio c'è stato perchè probabilmente le potevi piacere esteticamente.

Ma la sola bellezza fisica NON basta per prendere il controllo degli istinti sessuali di una ragazza.

La SOLA bellezza è un elemento che ti permette (forse) di attrarre una ragazza più facilmente all'inizio, ma se vuoi davvero sedurre la donna che desideri devi lavorare SULLA SUA MENTE.


La seduzione maschile è all' 80% legata ad aspetti del carattere, del carisma sessuale e del linguaggio del corpo.


E solo al 20% (o meno) all'aspetto fisico in sè.


L'aspetto puramente esteriore è un elemento statico, mentre il CARISMA SESSUALE è un elemento dinamico dalla potenza devastante.


Quindi, se baci una donna solo perchè per un momento riesci ad avere la meglio grazie a quel 20%, non è detto poi che tu la possa conquistare davvero ed arrivare a fidanzarti con lei.

Visto che per fare questo devi controllare anche l'altro 80% di te.

Nel manuale di seduzione che pubblicheremo tra poche settimane approfondiremo anche tutti quegli aspetti del
CARISMA SESSUALE, proprio per permettere ad OGNI UOMO di conquistare la donna che gli piace, INFLUENZANDO le sue emozioni e i suoi istinti. (NOTA: il Manuale è finalmente disponibile)

Senza commettere più questi errori GRAVI.

Errori che ti portano a perdere tempo, e a perdere le donne che ti piacciono.

Una dopo l'altra...

Sentire scorrere inevitabilmente l'orologio biologico della Vita, sentire che il tempo passa... e vedere che NON riesci a trovare una ragazza che ti piace DAVVERO, una ragazza con la quale
condividere le proprie emozioni quotidiane, ti porta a provare un forte senso di insoddisfazione personale.

Senso di insoddisfazione che AUMENTA nel momento in cui conosci quella che SAI che è la ragazza “giusta” per te.

Ma che finisci per BRUCIARTELA al primo appuntamento, senza avere più l'occasione di DIMOSTRARE a lei CHI SEI DAVVERO.

Senza essere riuscito a trasmetterle la tua vera personalità.

Senza essere riuscito a FARLE PROVARE le stesse emozioni che HAI PROVATO TU in sua presenza, quando la riempivi di complimenti genuini e sinceri.

Per il semplice motivo che non sei riuscito a comunicare con lei su un livello profondo.

Vuoi questo?


Che l'orologio biologico continui a scorrere, continuando a perdere tante altre occasioni IMPORTANTI in futuro?

Oppure, vuoi farti trovare PRONTO il giorno in cui la donna che potrebbe essere la compagna della Tua Vita uscirà con te al primo appuntamento?

(posted by TecnicheDiSeduzione.NET)

HAI DOMANDE?
Racconta la tua storia:
seduzionemagazine@live.it

> i Manuali






manuale di seduzione



Categoria: Tecniche di Seduzione
, come approcciare e uscire insieme la prima volta.

Titolo pagina: primo appuntamento con una ragazza. Come comportarsi e cosa fare con lei?


Tag: manuali e corsi di seduzione, come conoscere donne.

Ricerche correlate: uscire con una ragazza timida conosciuta in chat e non sapere di cosa parlare e dove andare.

Altre ricerche: consigli per arrivare facilmente al bacio durante il primo appuntamento.

Articoli correlati: cosa fare dopo il primo appuntamento con una ragazza?






 
Torna ai contenuti | Torna al menu