COME CONQUISTARE UNA RAGAZZA FIDANZATA? Far innamorare una donna o una vergine - TECNICHE DI SEDUZIONE | Come Conquistare una Ragazza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come Conquistare una ragazza Fidanzata

Come Conquistare una ragazza fidanzata? Far innamorare una donna

E' possibile far innamorare una ragazza FIDANZATA, che ti ha già rifiutato e ti vede SOLO come un amico? — COMINCIARE DA ZERO.

come conquistare una ragazza fidanzata vergine


Avrei un problema con una ragazza abbastanza complicato, mi permetto di fare una preambolo. Innanzitutto vorrei precisare che sono un ragazzo di 18 anni, come la ragazza in questione. Ad oggi non ho mai avuto problemi di seduzione, l'ho sempre giocata sull "essere diverso" mi sono sempre saputo vendere come un qualcosa di unico. Ma questa volta non ha funzionato come speravo.
  La ragazza in questione era fidanzata e già la frequentavo come amica,
passava molto tempo con me, più che con il suo fidanzato.
Mediante dei giri strategici sono riuscito a farli lasciare (sono stato un infamone, lo ammetto). Ovviamente a consolarla c'ero io. Continuava a ripetermi che sono un ragazzo splendido, che sono unico ecc ecc.. Ho perfino conquistato sua madre! Era tutto stramaledettamente perfetto!
  Una sera, la prendo da parte e le spiego che lei mi piace, e che sono stramaledettamente cotto di lei. Lei prende il suo tempo per pensare (una giornata intera) e quando torna mi dice che non corrisponde i miei sentimenti. Turbato da questa cosa le chiedo che cosa ci sarebbe di sbagliato in me, lei ha affermato con testuali parole che "non è scattato quel qualcosa.." .
  Ad oggi siamo ancora amici ed io sono ancora cotto di lei. Ho iniziato a frequentare altre ragazze e a non parlare più del argomento, per rendere momentaneamente neutra la cosa fino a quando non capirò come agire.
Vi chiedo quindi umilmente aiuto per capire e risolvere (se possibile) questa situazione!!
PS: la ragazza è una tipa molto strana, ha il 2 di picche molto facile e a 18 anni è ancora vergine.


> Invia anche tu la tua richiesta a:
SEDUZIONEMAGAZINE@LIVE.IT


* * *


Il fatto che tu in passato non abbia avuto problemi a conquistare le ragazze che desideravi, può dipendere soprattutto da determinati aspetti della tua personalità, aspetti di cui magari non sei neanche consapevole di possedere, e NON necessariamente dal fatto di "venderti come un qualcosa di unico" come dici tu nella tua e-mail.

Quando vuoi vendere te stesso come un qualcosa DI UNICO, finisci per dimostrare alla ragazza che vuoi conquistare un attaccamento emotivo ECCESSIVO.

E finisci per perderla, ancor prima di conquistarla.

Il punto è che ancora oggi NON sai cosa fare esattamente per stimolare —
nella pratica — le EMOZIONI di una donna, nè tantomeno sai cosa fare per INNESCARE gli istinti sessuali più profondi di quella stessa donna.

Probabilmente ti sarà già capitato di conquistare una ragazza fidanzata (e non), EPPURE non sei mai riuscito A CAPIRE che cosa hai fatto per raggiungere il tuo OBIETTIVO.

Strano, vero?

Magari in passato, sei riuscito INCONSAPEVOLMENTE ad emozionare una donna e a farla eccitare, e magari per questo motivo hai avuto successo facendola innamorare di te.


L'hai fatta innamorare di te, é vero, ma continui a NON sapere qual è stato l'elemento DETERMINANTE che l'ha fatta innamorare di te.

Il fatto di non sapere esattamente COSA ti ha portato a creare quell'attrazione in passato, ti impedisce di conquistare ragazze più impegnative, come per esempio questa ragazza vergine.

Non è che conquistare una ragazza vergine sia PIU' DIFFICILE di conquistare una ragazza NON vergine.

Anzi, paradossalmente può essere il contrario.

Se sai come muoverti, e se sai come influenzare la sua mente, conquistare una ragazza vergine è MOLTO più facile di conquistare una donna matura ed emancipata.

L'unica paura di una ragazza vergine è legata all'aspetto sessuale del rapporto.

E' probabile che, fino a quando non farà l'amore la prima volta, avrà paure e timori che le IMPEDIRANNO di lasciarsi andare fino in fondo da un punto di vista sessuale con te.

Sei tu che devi GUIDARLA, facendole superare tutti questi blocchi psicologici che le impediscono di vivere con serenità la prima volta.

Tu potevi conquistarla già quando era fidanzata, QUANDO ERI CONSAPEVOLE CHE ANCORA NON AVEVA FATTO SESSO CON LUI.

Pensi che sia
VIETATO fare sesso con una ragazza impegnata?

Nel tuo caso, era positivo il fatto che, nonostante lei fosse già fidanzata, passasse più tempo CON TE che con il suo fidanzato.

Il punto è che NON hai approfittato di una situazione molto favorevole, una situazione che non è detto si possa riproporre in futuro.

In tutto il tempo che passavi con lei, sicuramente facevi di tutto per essere un suo AMICO, invece di sedurla.

Non avrai MAI usato con lei il contatto fisico per ALIMENTARE la tensione sessuale.


Sicuramente facevi di tutto per NON essere identificato DA LEI come potenziale partner sessuale.

Eri rinchiuso all'interno del "Limbo dell'Amicizia": da una parte morivi dalla voglia di fare l'amore con lei, dall'altra NON avevi la minima idea di COSA FARE per arrivare a soddisfare le tue pulsioni sessuali con lei.

Probabilmente ti avrà FRENATO il fatto che lei fosse già fidanzata.

Ma se tu vuoi conquistare una ragazza fidanzata, devi comportarti con lei ALLO STESSO MODO di come ti comporteresti con una ragazza NON fidanzata.

Quindi — come ti dicevo prima — nel tuo caso è probabile che non avrai usato il contatto fisico (PROGRESSIVO) come strumento di seduzione. O perlomeno con lei lo avrai limitato molto, proprio perchè eri frenato dal fatto che fosse fidanzata e non sapevi come muoverti per conquistarla.

Di conseguenza, non ci sarà mai stata tensione sessuale tra voi, e non sarai stato capace di innescare il SUO desiderio sessuale nei TUOI confronti.

Considera che una ragazza si innamora il 99% delle volte di chi è capace di provocarla sessualmente facendola eccitare, facendole venire voglia.


Questa è la differenza tra un amico e un fidanzato.

Un fidanzato ti fa venir voglia di scopare, un amico NO.

Ma oltre a NON aver lavorato sul desiderio sessuale, sicuramente non avrai creato NEANCHE una connessione emotiva con lei, per permetterle di innamorarsi di te ad un livello più profondo.

Hai fatto di tutto per essere un suo amico.

E lei — GIUSTAMENTE — ti ha identificato come un amico.

Hai basato la tua strategia SOLO sul COME farli lasciare, e NON sul COME farla innamorare di te.

E' come se una squadra che lotta per vincere la Champions LEAGUE, basasse i suoi schemi di gioco SOLO sul non prendere gol, senza MAI fare un gol.


E continuasse a giocare senza preoccuparsi MAI della fase offensiva, ma solo di quella difensiva.

Tu avevi paura del suo fidanzato, e hai finito per fare la guerra con la persona sbagliata.

Ti sei solo difeso, e non hai mai attaccato e fatto gol.

PERCHE' SE TU FOSSI STATO CAPACE DI FARLA INNAMORARE DI TE, SAREBBE STATA LEI HA TRADIRE IL SUO FIDANZATO, E SUCCESSIVAMENTE A LASCIARLO PER METTERSI CON TE.

Chi ha già letto il VOLUME#1 dei Manuali sa molto bene QUALI SONO i tasti da toccare per spingere una donna a lasciarsi andare totalmente, sfruttando i PUNTI DEBOLI della psicologia femminile a PROPRIO VANTAGGIO.

Come puoi conquistare una ragazza fidanzata, se non la metti nelle condizioni di desiderarti DI PIU' del suo attuale fidanzato?

Il tuo obiettivo NON era quello di farli lasciare facendo l'infamone (come dici tu), utilizzando diversi "giri strategici" per raggiungere l'obiettivo di annientare il fidanzato.

Hai sprecato tempo ed energie, che avresti potuto usare a LETTO, con quella che OGGI sarebbe potuta essere la tua nuova fidanzata.



Il tuo obiettivo NUMERO UNO era portare la tua ragazza a sentirsi più attratta a TE che a lui.

Il tuo vero obiettivo era farle vivere delle emozioni PIU' INTENSE di quelle che viveva col suo fidanzato, che TRASCURAVA pur di uscire con te.

Potevi usare tutto quel tempo per toccarla, accarezzarla, baciarla, farla sentire bene CON TE.

In questo modo lei avrebbe iniziato ad abituarsi al tuo contatto fisico e, progressivamente, l'avresti resa dipendente.

Solo quando sai creare una connessione emotiva e sessuale CON LEI, puoi davvero conquistare una ragazza fidanzata.

Conquistare una ragazza fidanzata NON vuol dire "fare di tutto per portare la coppia alla rottura".

Conquistare una ragazza fidanzata vuol dire trasformarti nella sua ossessione sessuale, al punto tale di innescare i suoi istinti sessuali più profondi, in modo assolutamente devastante.

Al punto tale di farle venire voglia e di farle sfogare le sue voglie sessuali CON TE e non più con lui, portandola al tradimento.

Solo DOPO essere andata a letto con te REALIZZERA' di desiderare te e NON lui.

Solo DOPO capirà che è GIUSTO lasciare il suo fidanzato pur di stare insieme a te, non prima.

Hai pensato che era tutto perfetto quando sei riuscito a conquistare sua madre.

Ma dico... Tu vuoi fare l'amore con SUA MADRE, o con lei?

Sarebbe stato tutto perfetto se avessi innescato in questa ragazza gli istinti sessuali, e se lei avesse desiderato più di ogni altra cosa fare l'amore CON TE.

Solo se avesse desiderato perdere la verginità con te, sarebbe stato TUTTO PERFETTO.

Perchè "sentiva" ...che tu eri la persona giusta.

Così sì che sarebbe stato tutto perfetto, di certo NON conquistando sua madre.

Dichiararsi ad una ragazza, a parole, quando lei NON è ancora attratta sessualmente e NON è innamorata, é un gesto AUTOLESIONISTICO.

Chiederle il PERCHE'... quando lei ti dice che "non è scattato quel qualcosa tra voi" è altrettanto autolesionistico e induce lei a pensare a tutti i motivi per cui tu NON LE PIACI.

Peggiori tutto, e la allontani.

Di certo, in questo modo, NON fai innamorare una ragazza di te.

Limitandoti a consolarla, quando si è lasciata con l'ex fidanzato, tu per lei sei stato SOLO un amico.

Una spalla su cui piangere, e niente di più.

Non hai mai visto NULLA di sessuale in te.

Che in questo momento lei sia ancora fidanzata o meno, non importa.

L'unica cosa che puoi fare ora, è COMINCIARE ZERO.

Come fare?


Falle capire che quello che è successo (dichiarandoti) è stato un tuo sbaglio, ridici sopra.

Davvero.


Prenditi un po' in giro.

Ma falle vedere che nel dirlo sei SICURO DI TE.

Falle capire CHIARAMENTE che ora pensi TU di vederla come un'amica.

E che proprio NON riesci a spiegarti i motivi di quell'assurda e buffa dichiarazione che le hai fatto...

Dato che ora SEI SICURO di vederla come una semplice sorella.

Niente di più di una sorellina stupida.

Anzi, falla sentire INSICURA dicendole anche che MAI riusciresti ad immaginare di fare sesso con lei.

(lei si chiederà il perchè:  Sono brutta???? Sono grassa??? Non gli piaccio più????)

Tutto ciò serve per farle mancare il terreno da sotto i piedi, per farle capire che sei stato TU a rifiutare lei e NON il contrario.

E' un paradosso, ma ti giuro che funziona.

Ma tutto dipende da te, da come riesci ad INTERPRETARE questa parte in modo perfettamente congruente e CREDIBILE.

Se saprai giocarti bene le tue carte, l'effetto di questo gioco potrebbe essere DEVASTANTE.

Dato che creerai una sorta di confusione nella sua mente.

Magari ti prenderà per PAZZO.

Per uno volubile, che non sa quello che vuole.

Ma di certo sarà SICURA che non la vuoi più.

E ferirai il suo ego femminile.

DOPO QUESTO, PUOI COMINCIARE DA ZERO.

Però non dovrai commettere più gli errori che hai fatto in passato.

E dovrai stimolare esclusivamente le sue emozioni e i suoi istinti sessuali per farla innamorare.

E poi, finalmente, sarà TUA.


>> il Manuale è finalmente disponibile: CLICCA QUI PER AVERLO.

(posted by TecnicheDiSeduzione.NET)

HAI DOMANDE?
Racconta la tua storia:
seduzionemagazine@
live.it



>> Domande e Risposte <<

Lettore: Ciao, ti contatto perchè ho bisogno dei consigli e delle spiegazioni. Sono follemente innamorato di una ragazza fidanzata da 2 anni. Pur essendo impegnata, io e lei ci ''frequentiamo'' ogni estate, da circa 6 anni, ed in quei mesi di vacanza il suo ragazzo non c'è e quindi sta quasi sempre con me. Stiamo bene insieme, a volte sembriamo una vera e propria coppia; infatti è gelosa di me, è gelosa se sto con altre ragazze, ma il vero problema non è questo, è ovviamente il suo fidanzato. Non riesco a capire perchè non lo riesce a lasciare, quando ci sentiamo lei mi dice che mi pensa anche quando sta con lui; facciamo chiamate da 2 ore... parliamo all'infinito, ma tutto ciò non basta. Sono un tipo molto testardo e non la voglio lasciare cosi … io voglio che lei stia con me e con nessun altro, proprio per questo motivo ti ho contattato per aprirmi la mente e farmi capire come le cose stanno davvero! ps: sei vuoi sapere altri dettagli non esitare a chiedere

Risposta: Nell'articolo su come conquistare una ragazza indecisa, mi é capitato di affrontare una storia molto simile alla tua. Sicuramente, partendo da lí, puoi iniziare a capire PER QUALE MOTIVO una donna già impegnata molte volte non riesce a lasciare il proprio partner. Se invece vuoi andare oltre, e vuoi imparare a sfruttare i PUNTI DEBOLI della psicologia femminile a tuo vantaggio (facendo TUA, al 100%, una donna), ti consiglio caldamente di leggere il Manuale che abbiamo pubblicato sul blog da pochi giorni.

Lettore: Grazie della risposta, il problema principale è che lei appunto mi ha sempre visto come un ragazzo che è stato sempre innamorato di lei. Mi controlla in ogni possibile modo, sa tutto di me, con chi mi frequento, se sto uscendo con una ragazza, sa a memoria il mio profilo facebook, ma come ho detto prima non mi arrenderò mai, LEI DEVE ESSERE MIA.

>> HAI DOMANDE?
Scrivici:
seduzionemagazine@live.it


manuale di seduzione

Categoria: Tecniche di Seduzione, psicologia femminile

Titolo pagina: Come conquistare una ragazza fidanzata e farla innamorare di te.


Tag: Tecniche di Seduzione
, far innamorare una donna impegnata

Ricerche correlate:
Come comportarsi quando vuoi fare innamorare una ragazza, ma lei è già fidanzata e ti vede come un amico? Cosa fare se una ragazza ti rifiuta perchè ti considera solo un amico.
Se una donna ti ha già detto di no, puoi farla ancora innamorare di te? Conquistare una ragazza che ti ha rifiutato è un'impresa impossibile o no.

Altre ricerche:
Come comportarsi con una ragazza vergine che NON vuole fare sesso perchè ha paura, o perchè pensa che potrebbe farle male. Far innamorare una ragazza vergine e come farla eccitare se non vuole farlo.
Convincere la tua ragazza a fare l'amore se è vergine e vuole aspettare il momento giusto per la prima volta.
Come chiedere ad una ragazza di fidanzarsi? Perdere la verginità per lei è importante e vuole aspettare prima di fare sesso.





 
Torna ai contenuti | Torna al menu